Home

Bio

Mp3 e video

Foto e locandine

Contatti
Salute terrestri,

Failure and decadence! Now we have a lost album too!

Biografia


Gli Urania si formano nel Febbraio 2000 ad Auckland, in Nuova Zelanda, per l'interesse sviscerato di quattro giovanissimi adolescenti di origini italiane, dopo un rimpasto avvenuto tra i membri di una band locale dedita a un filologico punk'77. Fin da piccoli hanno vissuto le spiagge più alla moda di Auckland, entrando in contatto con il mondo del surf e con i suoi protagonisti. L'altra passione che li accomunava era quella della musica e quindi hanno deciso di cominciare a suonare e di formare una band (Biccius alla chitarra solista, Francis al basso, J. Petrus alla batteria e alle congas, P. Knowledge alle chitarre). Naturalmente hanno cercato di fondere assieme queste due passioni, da qui la scelta del surf strumentale: chitarre riverberate al massimo, melodie accattivanti e il divertimento dei più folli parties estivi!! Il trasferimento nella terra d'origine (la Sicilia, appunto) non ha allontanato i quattro amici dalle loro passioni: mare, musica e sole!!!
Nel 2001, dopo la registrazione di un omonimo demoCd [5 brani originali e due cover] e numerosi concerti, due dei quattro membri decidono di lasciare la band: un saluto quindi a P. Sapiente e Francescone è doveroso.

Il rimpasto vede l'arrivo di Monterrey [famoso chitarrista ispano-americano proveniente da band quali gli Airfish e i Mari X] e Spadino [bassista nei Flat Denial]: la loro provenienza da esperienze lontanissime dal surf strumentale dà agli Urania un sound unico: né classico né sperimentale, né "pulito" né garage.
Con questa nuova formazione l'intesa è subito quella giusta, tanto che dopo pochi mesi di prove gli Urania incidono - nel dicembre 2001 - il loro primo MiniCd [5 brani originali + 1 cover], prodotto dalla giovane Jazzman records di Palermo. I concerti (nella loro città, ma anche nel resto della Sicilia) proseguono a ritmo serrato nonostante uno stop dell'attività dovuto all'assenza del batterista J. Petrus.

Ma dal settembre del 2002 l'organico torna al completo e la band riprende l'attività live. Ed è proprio in questo periodo che SurferJoe - che già da qualche mese li ospitava sul suo sito - gli propone un paio di date in giro per l'Italia. Presa la palla al balzo, gli Urania - assieme agli amici del TelefunkeNationalTrio - decidono di realizzare quello che è stato un sogno fin dall'adolescenza: un tour italiano. Cominciano così le attività di rito in questi casi: telefonate in tutt'Italia per trovare il maggior numero possibile di date e intensificazione dei concerti per rimpinguare il fondo cassa!
Le date del tour 2003 alla fine saranno solo quattro: Napoli [Slovenly bar], Taranto [Skankin' bar], Milano [Milwuakee 50's diner] e Genova [Senor do Bonfin].
Nell'estate dello stesso anno arriva l'invito di partecipare al Summer Festival [presso il Beat cafe - Marina di Massa], organizzato da Surfer Joe, nella giornata di sabato 26 (luglio), insieme a band nazionali e internazionali del calibro di Ray Datona and the GooGooBombos, Bradipos IV, Cosmonauti, Bambi Molesters [Croazia], Slacktone [California].

Domenica 3 agosto, gli Urania si recano a Sampieri, in provincia di Ragusa, per quella che potrebbe sembrare una serata come le altre... il posto è cool, dividiamo il palco con gli amici del TelefunkeNationalTrio, e il pubblico sembra fin da subito ben disposto a fare baldoria; nulla, insomma, può far pensare che si tratterà dell'ultimo concerto degli Urania. E invece, pultroppo, il mese di agosto vedrà la defezione congiunta, anche se per motivi diversissisimi, dei due chitarristi, Marco e Biccio; J. Petrus e Spadino - i due membri residuali degli Urania - decideranno di lì a poco di mettere la parola fine a questa entusiasmante esperienza: non avrebbe infatti senso continuare senza uno dei membri fondatori degli Urania, nonché autore di tutti i pezzi [biccius] e senza la persona che più di tutte negli ultimi due anni ha caratterizzato i live e gli arrangiamenti in studio della band [monterosso].

Salutati i fan e tutti gli appassionati con un memorabile concerto avvenuto sabato 10 gennaio 2004 presso un noto locale palermitano, i membri degli Urania hanno continuato la loro attività musicale separatamente durante questi anni con molte band attive a Palermo, ma non solo.

Ma nell'autunno del 2006 gli interessi e le occupazioni che avevano allontanato i quattro membri della band vengono meno, e non c'è più nulla che osti il riformarsi degli Urania: stessa formazione, stesso sound, ma nuove motivazioni e nuove maturità nell'approccio alle composizione e alla performance live.
Dopo quasi 6 mesi di prove intense e proficue - finalizzate non solo a ritrovare l'intensa ma anche a creare una scaletta che avesse il giusto dosaggio di "classici" e doverose novità - gli Urania sono pronti a ritornare sui palchi. Cosa che è avvenuta venerdì 18 maggio 2007, presso i Candelai, a Palermo. Il 2008 vede il fondamentale ingresso del 5° membro degli Urania: Gianmartino della Delizia alla tastiera farfisa.
Ma la formazione a 5 avrà poca vita: basta infatti un anno esatto dalla reunion per raccogliere la prima defezione. È quella del chitarrista Marco Monterosso che lascia la band alla fine di maggio del 2008. A lui vanno i nostri saluti e i ringrazimenti commossi per un'esperienza pluriennale che ci ha cambiato come persone prima che come musicisti... siamo scuri che ci rincontreremo con lui prima della fine. I “sopravvissuti” decidono comunque di andare avanti e di proseguire nell'attività senza sostituire il Monterosso, soprattutto grazie al recente decisivo inserimento del tastierista Gianmartino, già ricordato più sopra! A lui dunque diamo il più grande dei benvenuti tra gli URANISTI DOC!
Restate dunque connessi al sito per avere notizie dei prossimi live degli URANIA.
mp3


Gianmartino si incazza 2'44"
Wipe out 2'41"
Part III 3'25"
Too much 2'29"
Wakiki on the beach 3'18"
007 4'12"


cliccate col tasto sinistro sui link per ascoltarli in streaming, col destro > salva destinazione con nome, per scaricarli.

i brani sono stati registrati live nel maggio del 2009 presso i Candelai - palermo
Photo


2007 'mba 'mba 'mba 'mba 'mba 'mba 'mba 'mba 'mba 'mba 'mba 'mba 'mba 'mba 'mba 'mba 'mba 'mba 'mba 'mba 'mba 'mba 'mba Sferra Sferra Sferra Sferra Sferra Sferra Sferra Itaca Itaca Itaca Itaca Itaca Itaca Itaca Itaca
2008 Ypsigro2008 Ypsigro2008 Ypsigro2008 Ypsigro2008 Ypsigro2008 Ypsigro2008 Ypsigro2008 Ypsigro2008 Ypsigro2008 Ypsigro2008 Ypsigro2008 Ypsigro2008 Ypsigro2008 Ypsigro2008 Ypsigro2008 Ypsigro2008 Ypsigro2008 Ypsigro2008 Ypsigro2008 Ypsigro2008 Ypsigro2008 Boches Boches Rende - CS Rende - CS Rende - CS Rende - CS Rende - CS Rende - CS Rende - CS Rende - CS Rende - CS Rende - CS Rende - CS Rende - CS Boches
2009 Guepe Guepe Guepe Guepe Guepe Guepe Guepe Guepe Guepe Guepe Guepe
2010 Gianmartino! Candelai Candelai Candelai Candelai Candelai Rocket Rocket Rocket Rocket Rocket Rocket Rocket Rocket Rocket Rocket Rocket Rocket Monkey Monkey
2011 Auro Auro Auro Auro
2012 HGV HGV HGV HGV HGV HGV
2013 minitour minitour minitour minitour minitour minitour minitour minitour

minitour minitour minitour minitour minitour minitour
Contatti

Se volete invitarci a suonare, se volete dirci che siamo stati bravi, se pensate che siamo mooolto belli e ci meritiamo una chanche di uscire con voi, ci trovate al seguente indirizzo:

info@uraniasurf.it